Logo saveriani - Italia

Capitolo Generale: Nei Gruppi, Commissioni

11 Agosto 2017

Capitolo Generale: Nei Gruppi, Commissioni

Mercoledì, 9 agosto, il p. Mario Mula ricorda la situazione dei nostri infermi, particolarmente quella del p. Paulino Ramírez a Múrcia e del p. Angelo Ulian a Roma, e la situazione socio-politica di Kinshasa. Dopo la preghiera per il Capitolo, si passa all'agenda del giorno. Moderatore p. Fabien Kalehezo T’chiribuka.

Il segretario p. Flores introduce la giornata con due nuove domande per il lavoro nei gruppi:

  • Quali sono i pericoli e le opportunità per il futuro dell’audace progetto del Fondatore?
  • Quali sono le priorità e le tematiche da rendere in considerazione nell’OdG del Capitolo?

Lavoro nei gruppi

Nella prima sessione, i gruppi si riuniscono per idioma, per rispondere alle domande che sono state poste. I pericoli per il futuro “dell’audace progetto” del Fondatore sono le nostre fragilità e le fragilità dei contesti in cui viviamo.

Le nostre fragilità più sottolineate sono state: individualismo, infedeltà, fariseismo, critiche non costruttive, problemi con l’autorità, autoreferenzialità, zone di comodo, il nemico dentro di noi.

Le maggiori fragilità dei nostri contesti, invece, sono state riconosciute nel pessimismo generalizzato, secolarizzazione, idolatria del denaro e del mercato, crisi religiosa e sociale, incertezza sul futuro, velocità dei cambiamenti, fenomeno della post-verità, ideologia del gender, relativismo, corruzione.

Le opportunità per il futuro sono state individuate nella crescita delle chiese locali, nella ricerca di Dio, nell’apertura globale, nella sensibilità a lasciarci evangelizzare, nelle periferie, nella missione senza grandi mezzi, nelle potenzialità dei social media, nella speranza di fronte al pessimismo, nelle minoranze profetiche, nei cammini di riconciliazione, nell’apertura ai nuovi linguaggi.

Le risposte alla seconda domanda, circa le priorità e le tematiche da discutere nel capitolo, hanno segnalato: la gestione della congregazione, la formazione, l’economia, le nuove aperture, il laicato, i social media, l’identità carismatica, il progetto culturale, il dialogo e l’annuncio, l’animazione missionaria e vocazionale.

Lavoro delle commissioni

Nel pomeriggio, dirige la sessione il comitato di coordinamento. Moderatore p. Carlos Collantes.

Si discute e si approva l’ordine del giorno per il XVII Capitolo, proposto dal comitato, dopo aver raccolto le proposte dei gruppi. L'assemblea ha confermato gli orientamenti del XVI Capitolo Generale e si propone di migliorarli e aggiornarli.

Si formulano così i temi per le seguenti commissioni di lavoro:

(1) lettura della situazione della congregazione, secondo il Direttorio del Capitolo Generale 38.2;

(2) identità carismatica: l’oggi dell’ad gentes, ad extra, ad vitam; Interculturalità; fraternità;

(3) agenti della missione: laicato saveriano, fratelli, formazione permanente, anzianità;

(4) formazione di base: pre-noviziato, teologie internazionali, discernimento vocazionale;

(5) gestione: governo, economia, condivisione, auto sostentamento, nuove aperture;

(6) sfide missionarie: Cultura e missione, progetto culturale, inculturazione del vangelo, Centro studi

CG In Assemblea
Nell’ordine del giorno definitivo, vengono inseriti anche i seguenti punti:
  • Elezione della DG
  • Varie.

Prima di iniziare il lavoro delle commissioni, si decide di aprire una condivisione circa la nuova Direzione Generale: quale profilo dovrebbe avere? Quali competenze? Quale stile di governo?

Gli interventi hanno rilevato, tra le altre cose, che la nuova Direzione Generale abbia una certa preparazione intellettuale, un’esperienza di interculturalità, un volto umano, una conoscenza delle lingue, che sappia riconoscere i propri limiti, che si metta all’ascolto delle sfide di oggi, che dialoghi con la base, che sia attenta alla situazione dei confratelli più giovani, che incontri le persone, che tenga conto della pluralità delle soluzioni, che sappia veramente animare i confratelli.

Si passa infine, a una prima votazione esplorativa per l’elezione del Superiore Generale.

Questo sito utilizza cookies secondo la privacy, copyright & cookies policy. Cliccando "OK" l'utente accetta detto utilizzo.