Logo saveriani - Italia

P. Paggi non si “ribella” più…

P. Paggi non si “ribella” più…
Google Plus

Siamo appena tornati dal Bangladesh, dove abbiamo fatto una breve visita alle ragazze munda di p. Luigi Paggi, a Isworipur. C'è stato il tempo di mangiare il primo risotto alla milanese nella storia di Mundaland, cucinato da Patrick con lo zafferano e il Parmigiano doc, portati da Lella. Abbiamo anche fatto una bella gita sul fiume, accompagnando a un "medical camp" la dottoressa Franca. Grazie a un progetto dell’ong "Rice Is Price" di Cristina Abbiati e Rossana Vittani si tengono corsi su come far nascere i bambini. Parul Munda, studentessa molto brillante di famiglia povera, è stata ammessa a Satkhira a un corso d'infermiera (professione molto ambita) e ha pronta la valigia. 
Ormai, p. Luigi non deve più predicare la disobbedienza e la ribellione per salvare le ragazzine dai matrimoni precoci. Sono i genitori a pregarlo di prenderle al centro! 

Questo sito utilizza cookies secondo la privacy, copyright & cookies policy. Cliccando "OK" l'utente accetta detto utilizzo.