Logo saveriani - Italia

Non stanchiamoci di fare il bene

Non stanchiamoci di fare il bene
Google Plus

Cari amici di “Missionari Saveriani”,

desidero inviarvi queste poche righe per manifestarvi la mia e nostra riconoscenza. Vivo da 33 anni in Africa, (27 in Congo RD, 6 in Camerun) e posso dire che, grazie alla vostra solidarietà, possiamo continuare a fare del bene a nome vostro. In Burundi ho conosciuto Lucia, attivista della Caritas diocesana, la quale ha aperto la sua casa, oggi piena di ragazzi e ragazze, e ha stabilito contatti con decine di famiglie per accoglierne altri. In Ruanda, un’altra famiglia condivide l’ideale di Lucia e ancora in Congo a Bukavu, con suor Anwarite e le sue consorelle. Anche in Camerun la mia vita missionaria è caratterizzata dall’assistenza costante, in particolare agli ammalati di lebbra e ai disabili cerebrolesi.

Grazie alla pubblicazione del progetto (2/2016) sul giornale e alla vostra sensibilità, abbiamo potuto acquistare un terreno costato 40mila euro. Abbiamo già fatto un buon raccolto (mais, fagioli, legumi e frutta) per i disabili e altre persone in difficoltà. Ora vorremmo dare loro anche una casa. Non stanchiamoci di fare del bene.

p. Paolo Maran, sx - Bafoussam, Camerun ()

Questo sito utilizza cookies secondo la privacy, copyright & cookies policy. Cliccando "OK" l'utente accetta detto utilizzo.