Logo saveriani - Italia

Messa d’oro per tre!

Messa d’oro per tre!
Google Plus
Pinterest

Padre Carlo Primosig e p. Riccardo Nardo il 15 ottobre hanno festeggiato il loro 50° di ordinazione presbiterale missionaria. Scrivono: “Carissimi, ringraziamo il Signore di averci amati, sopportati e conservati come suoi ministri per tutti questi 50 anni, grazie anche alle vostre preghiere”.

Sì, ringraziamo Dio per la sua e vostra fedeltà e lo preghiamo perché possiate continuare sempre più fedeli generosi come presbiteri missionari affinché sia da tutti conosciuto e amato Nostro Signore.

I vostri confratelli e gli amici di “Missionari Saveriani”

Il 22 ottobre, anche p. Arnaldo De Vidi ha raggiunto il traguardo dei 50 anni di ordinazione. Per l’occasione, ha scritto una poesia: “Presbitero missionario”.

vi De Vidi ArnaldoEssere presbitero missionario, è essere di Dio e dell’uomo; custode dell’antico, e profeta del nuovo.

È amare il povero nella lotta di liberazione; amare il ricco, fustigando l’accumulazione.

È insegnare al politico la scienza dell’utopia, e al filosofo l’argomento della poesia, al soldato collocare fiori nella canna del fucile; e scommettere tutto, troppo, nella generazione giovanile.

Essere presbitero missionario è inginocchiarsi davanti al Pane; perdere ore con vecchi e bambini, perché così sono perse bene.

È formare una singolare famiglia nella pratica delle opere di misericordia, samaritano dei malati e carcerati, dei maledetti e dei drogati. È celebrare la Pasqua di Cristo, come memoria, e le pasque del popolo, facendo la storia.

È, infine, essere Cristo presente continuando la sua missione qui e all’ultimo orizzonte.

Questo sito utilizza cookies secondo la privacy, copyright & cookies policy. Cliccando "OK" l'utente accetta detto utilizzo.