Logo saveriani - Italia

Difendere l'Amazzonia e la casa di tutti

Difendere l'Amazzonia e la casa di tutti
Google Plus

Noi saveriani siamo presenti in Amazzonia da molti anni. A gennaio, in Perù, c’è stato il festoso incontro tra papa Francesco e i popoli dell’Amazzonia, oggi più minacciati che mai, a causa dell’inquinamento e dello sfruttamento delle risorse naturali. Gli indios rischiano di sparire e di perdere la propria identità, cultura, bellezza, valori. Hanno riservato al papa un’accoglienza straordinaria, abbracciandolo e ringraziandolo per la sua presenza. Papa Francesco ha consegnato loro la Laudato si’ nelle lingue locali, come un invito a “difendere la vita, la terra, le culture”. Ha detto loro: “Se da qualcuno voi siete considerati un ostacolo o un ingombro, con la vostra vita siete un grido rivolto alla coscienza; siete memoria viva della missione che Dio ha affidato a tutti noi: avere cura della casa comune”.

Questo sito utilizza cookies secondo la privacy, copyright & cookies policy. Cliccando "OK" l'utente accetta detto utilizzo.