Logo saveriani - Italia

Ci siamo, comunque, ancora

Ci siamo, comunque, ancora
Google Plus

Da molto tempo questa penna riposa sulla mia capiente scrivania. Hanno taciuto i tic delle battute sulla tastiera del computer e lo striscio dei fogli rotolanti nella vecchia stampatrice. Ma i vostri messaggi taciturni e quieti di preghiere, cari amici, annullano i tempi e le distanze, recandoci la provvidenza del buon Dio.

Siete diminuiti, ho osservato con rammarico. Ci siamo, comunque, ancora. La vostra presenza ci allieta, ci porta la certezza che voi credete alla nostra missione; ci ricorda ancora il pensiero che noi missionari abbiamo bisogno di voi, della vostra amicizia, aiuto e soprattutto delle vostre preghiere. E voi, forse, avete bisogno di noi, della vocazione a noi confidata: rivolgerci non ai sapienti e ai ricchi, ma ai semplici nella fede e costanti nella generosità.

In Italia sembriamo tutti benestanti, eppure vi domina una povertà economica e una profonda crisi di fede e di spiritualità. Mi guardo attorno e mi chiedo: dove sono i giovani? Mancano in parte sia nella vita sociale sia in quella spirituale. Vedo la mia famiglia saveriana morire in Italia e sopravvivere in altre parti del mondo.

La chiesa Italiana deve ai missionari del tempo passato se presbiteri africani, orientali e latino-americani santificano con le loro presenze le proprie parrocchie.

Cari amici e benefattori: aggiungo il mio grazie a quello di tutta la nostra comunità (di nove missionari) per quanto fate e farete per noi, unendovi un invito a venirci a trovare. Sapete dove siamo, come viviamo; se non potrete farlo di persona, mantenete l’unione con noi attraverso il giornale “Missionari saverianiʺ nella vostra casa. Al grazie, unisco un ricordo e una preghiera particolare per i vostri cari defunti. Per tutti voi la nostra benedizione.

Il gruppo Rosa Mistica di Cantù nel giorno del ritiro spirituale, diretto da p. Franco, di fronte alla statua della Madonna, loro dono ai saveriani

Questo sito utilizza cookies secondo la privacy, copyright & cookies policy. Cliccando "OK" l'utente accetta detto utilizzo.