Logo saveriani - Italia

Ascoltare i giovani rinnova Chiesa e mondo

Ascoltare i giovani rinnova Chiesa e mondo
Google Plus

Questo paginone è dedicato al prossimo Sinodo dei giovani (ottobre 2018). La sorella saveriana Virginia Isingrini ci presenta una bella esperienza di ascolto avvenuta in Messico. I giovani sentono il bisogno di essere guardati con occhi liberi e ascoltati con attenzione. Ascoltare esige uscire da se stessi, mettersi un po’ in gioco, lasciarsi provocare, cambiare e condurre, verso dove non si sa. Ma, già costruire insieme la strada e “parlare al cuore con il cuore”, riempie di gioia e gratitudine. Importante è entrare nel mondo giovanile “in punta di piedi”, “scalzi”, con delicatezza. Chi ascolta i giovani raccoglie indizi del mondo che verrà e si arricchisce del prezioso contributo che essi offrono alla chiesa e al mondo. Oltre a sr. Virginia, ringraziamo p. Guarnieri e p. Andreolli per averci mostrato in che modo si può incontrare tutti i giovani (anche quelli fuori dalla chiesa!) e aiutarli a crescere. In tal modo essi, con la forza di Dio, faranno la differenza, compiendo scelte di pace e di vita piena per tutti.

Questo sito utilizza cookies secondo la privacy, copyright & cookies policy. Cliccando "OK" l'utente accetta detto utilizzo.